🎧 Firenze Parcheggi dona incasso 25/12 a ospedale Kiev

🎧 Firenze Parcheggi dona incasso 25/12 a ospedale Kiev

In totale i soldi raccolti da Firenze Parcheggi sono  9.782 euro che verranno destinati  all’associazione Lilea onlus e serviranno per finanziare l’acquisto di medicinali e dispositivi sanitari in modo da consentire ai bambini dell’ospedale oncologico pediatrico ‘Okhmatdyt’ di Kiev (che è stato bombardato) di proseguire le terapie.

“Di fronte alla tragedia che ha colpito il popolo ucraino abbiamo sentito il dovere di fare la propria piccola parte destinando il ricavato dell’incasso di Natale delle nostre strutture ai tanti bambini ucraini che in questo momento stanno vivendo una situazione drammatica – ha spiegato Carlo Bevilacqua, presidente e amministratore delegato di Firenze Parcheggi -. Non avrei mai pensato di dover, al giorno d’oggi, fare una donazione conseguenze ai sacrifici imposti ad una popolazione da un conflitto bellico nel nostro continente”.

Firenze Parcheggi ha dunque scelto di devolvere l’incasso del 25 dicembre 2021, in totale 9.782 euro, all’associazione Lilea onlus per finanziare l’acquisto di medicinali e dispositivi sanitari in modo da consentire ai bambini dell’ospedale oncologico pediatrico ‘Okhmatdyt’ di Kiev (che è stato bombardato) di proseguire le terapie. Attualmente l’associazione Lilea onlus è impegnata a sostenere e aiutare la popolazione ucraina colpita dalla guerra.

Per Firenze Parcheggi la decisione di devolvere l’incasso del giorno di Natale è una ‘tradizione’ che continua dal 2015: in passato ad esempio la società aveva deciso di donare tre ventilatori polmonari al pronto soccorso di Careggi, nel pieno dell’emergenza legata al Covid.  Yulia Muts, presidente dell’associazione Lilea onlus, ha ringraziato “Firenze Parcheggi, questa donazione ci permette di poter acquistare i medicinali necessari all’ospedale. Sono morti tanti bambini, ne muoiono ogni giorno e noi cerchiamo di aiutare. La nostra associazione continua a raccogliere fondi per le iniziative umanitarie finalizzate ad inviare aiuti concreti in Ucraina”. In merito al conflitto “oggi ci sono degli incontri, si spera che venga risolta la situazione. Noi siamo ottimisti, avremo la pace”.

L'articolo 🎧 Firenze Parcheggi dona incasso 25/12 a ospedale Kiev da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi