🎧 Toscana Aeroporti: consiglieri Fratelli d’Italia chiedono rimozione ad Naldi

🎧 Toscana Aeroporti: consiglieri Fratelli d’Italia chiedono rimozione ad Naldi

Lo scorso 26 gennaio è stato archiviato da parte del Gip, il ricorso dei legali di Toscana Aeroporti nei confronti dei consiglieri che avevano criticato le decisioni dell’amministratore delegato Roberto Naldi. Adesso i consiglieri di Fratelli d’Italia Petrucci e Gambino chiedono la rimozione dall’incarico dello stesso Naldi.

“Non si può considerare in alcun modo la fattispecie criminosa di diffamazione”. E’ questo il presupposto fondamentale sulla base del quale la giudice ha respinto il ricorso fatto dai legali di Roberto Naldi, amministratore delegato di Toscana Aeroporti, contro l’archiviazione, già richiesta dal Pm, nei confronti del consiglieri che avevano criticato loperato dell’amministratore.

La richiesta al Tribunale penale era per la diffamazione che avrebbe subìto Naldi nelle more delle critiche circa la gestione degli scali aeroportuali ed in particolare sul nodo della pista di Peretola.

A dare la notizia lo scorso 26 gennaio erano stati gli stessi querelati. Essi avevano affermato che quanto da loro detto reintrava nel “legittimo esercizio del diritto di critica”.

Adesso il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Guido Petrucci e la consigliera del Comune di Pisa, Giulia Gambino, chiedono che sia approvata una mozione per rimuovere dal suo incarico l’ad di Toscana Aeroporti Roberto Naldi.

In podcast l’intervista di Lorenzo Braccini a Petrucci e Gambino. 

L'articolo 🎧 Toscana Aeroporti: consiglieri Fratelli d’Italia chiedono rimozione ad Naldi da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi.