25 Aprile: tensione durante corteo Iam a Firenze, protesta contro prefetta a Prato

25 Aprile: tensione durante corteo Iam a Firenze, protesta contro prefetta a Prato

Qualche momento di tensione ma nessun disordine né problema di ordine pubblico stamani a Firenze, secondo quanto spiegato dalla stessa polizia, in occasione del corteo promosso dai giovani del collettivo di Iam, Iniziativa antagonista metropolitana, per il 25 aprile.

Sempre secondo quanto spiegato c’è stato qualche spintone tra una settantina di manifestanti e agenti in borghese della Digos quando i partecipanti al corteo, proveniente da piazza San Lorenzo, deviando dal percorso previsto, hanno cercato di raggiungere piazza San Firenze per poi arrivare in piazza Signora dove erano in programma le celebrazioni ufficiali per la Liberazione. La situazione è tornata in breve tempo alla
normalità. Il corteo si è poi concluso, come previsto, in piazza dei Ciompi.

“Ieri il sindaco aveva detto che avrebbe consentito la libera partecipazione ed espressione di “tutti”…tutti quelli che la pensano come lui. È vergognoso che la giornata della liberazione venga privatizzata, usata come passerella elettorale ad uso e consumo del PD.
È vero, non volevamo partecipare alle celebrazioni per applaudire il discorso del Sindaco.
Abbiamo sfidato il divieto a manifestare perché volevamo parlare anche noi. È così grave? Tutti gli anni da quel palco si fa appello a noi giovani. Quotidianamente ci dipingono come menefreghisti e disinteressati. Non è così. Se ci sono degli eredi della lotta partigiana, di chi 74 anni fa ha deciso di lottare per un mondo migliore, sono i giovani uomini e donne che ogni giorno lottano contro politiche di sfruttamento e razzismi” si legge in una nota diffusa da IAM iniziativa antagonista metropolitana.
Nel corso delle celebrazioni a Prato per il 74/o anniversario della Liberazione, in piazza Santa Maria delle Carceri, è andata in scena una protesta contro la prefetta Rosalba Scialla. Quando lo speaker ha fatto il suo nome alcuni presenti alle celebrazioni hanno fischiato, chiedendone le dimissioni con slogan e cori.
La protesta, secondo quanto hanno riferito alcuni dei manifestanti, si riferisce al comportamento della prefetta riguardo all’autorizzazione della manifestazione di Forza Nuova dello scorso 23 marzo a Prato.

L'articolo 25 Aprile: tensione durante corteo Iam a Firenze, protesta contro prefetta a Prato proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi