A ‘Il libro della Vita’ Stefano Bartezzaghi racconta gli ‘Esercizi di stile’ di Queneau

A ‘Il libro della Vita’ Stefano Bartezzaghi racconta gli ‘Esercizi di stile’ di Queneau

La rassegna curata da Raffaele Palumbo all’Auditorium di Scandicci prosegue con il simpatico trattato di retorica applicata di Raymond Queneau

Prosegue con un nuovo interessante incontro la rassegna Il libro della Vita, curata da Raffaele Palumbo e organizzata dal Comune di Scandicci con la Biblioteca di Scandicci e con il Patrocinio della Regione Toscana e della Città Metropolitana di Firenze.

Domenica 17 dicembre alle 11.00, nell’Auditorium in Piazza della Resistenza, Stefano Bartezzaghi affronterà un testo divertente e funambolico: gli Esercizi di Stile di Raymond Queneau. Un esilarante “catalogo” di variazioni sul tema, ciascuna diversa dalle altre per tecnica lessicale o per tono della scrittura. Un trattato di retorica applicata che Bartezzaghi ha da poco riveduto ed ampliato in una edizione arricchita e rinnovata.

Non è difficile capire in che modo i racconti di Queneau si siano intrecciati, tanto da indirizzarne il cammino, con la vita di un amante della parola creativa quale è Bartezzaghi, vista la loro caratteristica struttura multiforme, solo in apparenza sconclusionata ma in realtà tenuta insieme da una serie di stratagemmi sintattici ad orologeria. E visto anche il gusto per l’ironia e per l’abbondanza di imprevedibili giochi di parole, che sopravvive nella traduzione originale di Umberto Eco.

Stefano Bartezzaghi è un relatore simpatico e coinvolgente, che porta con sé il ritmo di una vasta esperienza radiofonica e il gusto narrativo dei letterati di una volta, il tutto con un linguaggio immediato e accessibile a tutti: veramente un bel regalo prima della pausa natalizia.

Viste le premesse c’è da immaginarsi che anche stavolta Il Libro della Vita raccoglierà una platea numerosa e divertita, realizzando l’ennesimo tutto esaurito: grande soddisfazione per una manifestazione in cui non si promuove nient’altro se non l’amore vero per la parola scritta.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

L’articolo A ‘Il libro della Vita’ Stefano Bartezzaghi racconta gli ‘Esercizi di stile’ di Queneau proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi