A Sollicciano ludoteca e sportello di supporto per i genitori nell’ultimo Speciale Toscana del Redattore sociale

FIRENZE - Sollicciano, nasce ludoteca per i figli dei detenuti. Nell'istituto penitenziario fiorentino uno spazio con illustrazioni fiabesche pensato per i bambini che vengono a trovare i propri genitori. Inaugurato anche uno sportello di ascolto e supporto alla genitorialità finanziato dall'assessorato al welfare della Regione.

Toscana, scambi generazionali tra giovani e anziani. E' uno dei punti contenuti nell'accordo firmato tra Regione Toscana, Auser Toscana, Anci Toscana e Federsanità per l'invecchiamento attivo.

Festival del volontariato: "Raccontiamo la solidarietà al tempo del terrorismo". Giovedì inaugura la kermesse a Lucca. Si parlerà di quella parte invisibile della città che ricuce la società con la solidarietà. I dati dimostrano la correlazione fra benessere individuale e di comunità e partecipazione gratuita.

Terzo Settore, protocollo d'intesa tra Cesvot e Anci. E' stato firmato al fine di sostenere i soggetti pubblici e del Terzo settore che, con le loro attività, concorrono allo sviluppo della coesione sociale delle comunità locali.
 
Sono alcune news dell'ultima newsletter Speciale Toscana del Redattore Sociale, curata dalla redazione del Redattore Sociale per conto di Toscana Notizie.

La newsletter Speciale Toscana ha cadenza settimanale ed è consultabile da qui. Per contattare la redazione o farsi spedire la newsletter basta inviare una email a toscana@redattoresociale.it oppure telefonare al 800401301.

I commenti sono chiusi