Abbandona rifiuti in via dei Cattani, individuato dalla Polizia Municipale

Abbandona rifiuti in via dei Cattani, individuato dalla Polizia Municipale

d42550 24 Ottobre 2018

L’intervento della pattuglia delle Analisi e Strategie risale a ieri notte: per l'uomo, dipendente di una ditta, e il suo titolare scattata la denuncia

Ha abbandonato rifiuti fuori dal cassonetto ma è stato notato dalla Polizia Municipale che l’ha bloccato. E per l’uomo, dipendente di una ditta, e il suo titolare è scattata la denuncia. Si tratta dell’ultimo intervento in ordine di tempo della Polizia Municipale in materia di abbandono di rifiuti. Ieri sera poco dopo le 22 gli agenti del Reparto Analisi e Strategie si trovavano in via de’ Cattani per controlli quanto hanno notato un uomo che scaricava da un furgone e gettava dentro al cassonetto quattro grossi sacchi neri e depositava fuori dal contenitore due pancali di legno. Fermato dagli agenti, l’uomo ha fatto sparire nel furgone uno scatolone e da ulteriori accertamenti è emerso che i sacchi contenevano scarti di lavorazioni di impresa (fustellati e stoffe). L’uomo, un 47enne cittadino cinese, è stato quindi multato con un verbale da 600 euro per abbandono di rifiuti come previsto dal Testo Unico Ambientale. Ma i guai per lui non sono finiti qui: l’uomo, come pure il titolare della ditta suo connazionale, è stato denunciato per abbandono rifiuti provenienti da impresa. Sia il mezzo che gli scarti sono stati sequestrati. Negli ultimi tempi grazie agli interventi della Polizia Municipale la situazione dei rifiuti appare migliorata, con una riduzione della quantità di spazzatura abbandonata illegalmente. (mf)

 

I commenti sono chiusi