Abbandonano rifiuti fuori dei cassonetti, multati dalla Polizia Municipale

Abbandonano rifiuti fuori dei cassonetti, multati dalla Polizia Municipale

d42550 24 Settembre 2018

Tre persone sanzionate in tre distinti episodi in zona Porta a Prato, via dei Cattani e via Gian Paolo Orsini: per tutte scattato un verbale da 166 euro

Continua l’attenzione della Polizia Municipale contro l’abbandono dei rifiuti. Nei giorni scorsi gli agenti multato tre persone per tre distinti episodi di abbandono di rifiuti fuori dai cassonetti. I fatti risalgono a giovedì e a sabato e sono avvenuti in varie zona della città. Iniziando da giovedì, una pattuglia del Reparto Analisi e Strategie ha notato in zona Porta al Prato un forno a microonde su un marciapiede nei pressi di un cassonetto. Grazie a un nastro adesivo presente sull’elettrodomestico dove erano presenti i dati di un ristorante della zona, gli agenti hanno rintracciato l’autore del fatto. Per l’uomo è scattato un verbale da 166 euro per la violazione del Regolamento comunale per lo smaltimento rifiuti e l’intimazione a rimuovere il forno.  
Doppio intervento sabato: la mattina in via dei Cattani, il pomeriggio in via Gian Paolo Orsini. Nel primo caso a entrare in azione sono stati sempre gli agenti del Reparto Analisi e Strategie che si sono appostati poco lontano da una postazione di raccolta dei rifiuti per controllare i movimenti di una persona che armeggiava vicino a un cassonetto. La pattuglia ha così  sorpreso un uomo che abbandonava una plafoniera priva del neon fuori dai contenitori. Anche per l’uomo, un 40enne cinese, è scattato il verbale da 166 euro.
Infine sabato pomeriggio una pattuglia del distaccamento di Gavinana è intervenuta in via Giampaolo Orsini per un reclamo riguardante un frigo abbandonato vicino ai cassonetti. Sul posto, gli agenti hanno trovato l’elettrodomestico e hanno notato alcuni documenti attaccati grazie ai quali sono risaliti a un’attività della zona. Dopo aver parlato con il titolare, che ha ammesso di aver fatto lasciare lì il frigorifero, gli agenti hanno staccato il previsto verbale da 166 euro. (mf)

I commenti sono chiusi