Aeroporti, Nardella: “Via lavori scalo Firenze prima metà 2024”

Aeroporti, Nardella: “Via lavori scalo Firenze prima metà 2024”

Il sindaco di Firenze Dario Nardella, a margine di un evento in città, ha reso noto che la riunione con i vertici di Toscana Aeroporti ha avuto un buon esito e che l’obiettivo prefissato è quello di far partire i lavori entro la prima metà del 2024.

Nardella ha dichiarato che: “La riunione di lavoro col presidente Giani e i vertici di Toscana Aeroporti” sul nuovo scalo di Firenze “è andata molto bene. L’obiettivo che ci siamo dati e che abbiamo confermato ieri è partire con i lavori nella prima metà del 2024: questo non solo è possibile ma è ufficiale e confermato da tutti noi. Sulla conclusione dei lavori dobbiamo parlare con Toscana Aeroporti, credo in un paio di anni”.

“Nella riunione abbiamo confermato gli obiettivi, avviare il dibattito pubblico con tutti i cittadini e gli attori del territorio secondo la legge . ha aggiunto -. Il dibattito pubblico inizierà a metà ottobre e si concluderà entro due mesi, quindi prima di Natale. I lavori riguardano non solo la pista ma pure il terminal, c’è tutta una riorganizzazione. Con la tramvia che collegherà Peretola a Sesto avremo una connessione fortissima trasporto-aeroporto. Con Ferrovie abbiamo ulteriormente confermato l’obiettivo di realizzare la stazione di interscambio ferroviaria all’altezza di viale XI Agosto: avremo non solo un aeroporto rinnovato, ma l’aeroporto più interconnesso d’Italia grazie anche al miglioramento della connessione con Pisa”.

L'articolo Aeroporti, Nardella: “Via lavori scalo Firenze prima metà 2024” da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi.