Aeroporto Firenze; Ceccardi, sì sviluppo ma rifare masterplan

Aeroporto Firenze; Ceccardi, sì sviluppo ma rifare masterplan

“Il masterplan dell’aeroporto di Firenze è da rifare. Noi abbiamo sempre detto che vogliamo lo sviluppo di Peretola e vogliamo mettere in sicurezza la pista, ma quel masterplan secondo noi potrebbe essere rivisto”. Lo ha detto Susanna Ceccardi, commissaria della Lega in Toscana, a margine dell’assemblea degli eletti toscani della Lega, oggi a Firenze, all’Hotel Michelangelo.

Rispondendo al sindaco di Firenze Dario Nardella, secondo cui “con la Lega si torna al Medioevo”, Ceccardi ha affermato “che con la Lega non si torna al Medioevo perché proponiamo uno sviluppo per la Toscana, uno sviluppo sostenibile”.
Sull’aeroporto di Firenze “rifacciamolo bene”. Ceccardi ha sottolineato che “Pisa non è in competizione con Firenze, non può esserlo” e che “non vogliamo favorire Bologna”.
In riferimento al Pd, Ceccardi ha attaccato, dicendo che “hanno dimenticato infrastrutture fondamentali per la Toscana, i consiglieri regionali del Pd hanno detto che volevano incentivare i collegamenti ferroviari Pisa-Firenze, ma dove è finito quel progetto? Intanto partiamo da quello”.

L'articolo Aeroporto Firenze; Ceccardi, sì sviluppo ma rifare masterplan proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi