Aferpi, Rossi: “Passi avanti verso un piano industriale”

FIRENZE – L'incontro di oggi al Mise con i rappresentanti del gruppo Jsw e il ministro Calenda,  al quale la Regione Toscana ha partecipato con il consigliere per il lavoro Gianfranco Simoncini e il responsabile della segreteria del presidente Paolo Tedeschi, è stato salutato positivamente dal presidente della Regione Enrico Rossi.

"Apprezzo l'impegno ribadito anche oggi da Jindal – afferma Rossi – di andare avanti con gli investimenti. Ricordo che la Regione continua ad essere disponibile con tutte le azioni e gli strumenti necessari a supportare la predisposizione di un piano industriale  e a seguire da vicino tutti gli incontri istituzionali che si susseguiranno nei prossimi giorni".

Il presidente ha auspicato che si arrivi in tempi brevi alla "formalizzazione di una proposta complessiva che, oltre alla fase iniziale concentrata sull'attività dei laminatoi, preveda il ritorno alla produzione di acciaio a Piombino, che è il principale obiettivo verso il quale tutti stiamo da sempre lavorando".         

I commenti sono chiusi