Aggressioni Ataf, Arianna Xekalos (capogruppo M5S): “Aver privatizzato Ataf non può essere una scusa per lavarsene le mani”

Aggressioni Ataf, Arianna Xekalos (capogruppo M5S): “Aver privatizzato Ataf non può essere una scusa per lavarsene le mani”

d74672 26 Novembre 2018

“Sono sempre più frequenti gli episodi di violenza e le minacce a danno degli autisti Ataf” commenta Arianna Xekalos.

“Non accettiamo che il Comune di Firenze ci risponda scaricando il problema sulla Regione e su Ataf – ontinua la capogruppo M5S – perché questi problemi accadono sul nostro territorio, sul territorio fiorentino, e il Sindaco ha il dovere e la responsabilità di occuparsene.

In quanti autobus le cabine degli autisti non sono ancora state chiuse? In quanti autobus il pulsante per la chiamata diretta della polizia funziona davvero? In quanti autobus sono state installate le telecamere e in quanti funzionano?”. (s.spa.)

I commenti sono chiusi