Agricoltura: Remaschi ha incontrato le associazioni di categoria sul Programma di Sviluppo Rurale

FIRENZE – Il Programma di Sviluppo Rurale della Toscana è stato oggi pomeriggio al centro di un incontro che si è svolto nella sede della Regione a Novoli e che ha visto la presenza dell'assessore all'agricoltura e foreste, Marco Remaschi e dei rappresentanti delle associazioni di categoria del mondo agricolo.

Sono state analizzate le questioni principali legate alla conclusione della programmazione 2007-2013 per la quale l'obiettivo è quello di rendicontare circa 100 milioni di euro entro il prossimo mese di ottobre e quelle legate alla nuova programmazione (2013-2020) ed in particolare ai futuri bandi.

Assessore e rappresentanti di categoria hanno stabilito di ritrovarsi fra una decina di giorni per concordare i criteri che dovranno stare alla base dei nuovi bandi, in modo che possano essere inviati alla Commissione Europea e posti all'approvazione per la riunione prevista per l'11 settembre.

La riunione si è svolta in un clima di fattiva collaborazione reciproca e l'assessore Remaschi ha, tra l'altro, invitato le associazioni di categoria ad avanzare idee e proposte innovative per l'attuazione del nuovo Programma di Sviluppo Rurale che porterà in Toscana nei prossimi anni 961 milioni di euro.

 

I commenti sono chiusi