Al Puccini di Firenze “Nessuna voce dentro – Berlino millenoventottantuno”, di Massimo Zamboni

Al Puccini di Firenze  “Nessuna voce dentro – Berlino millenoventottantuno”, di Massimo Zamboni

Domani sera, alle ore 21, Massimo Zamboni in uno spettacolo teatrale ambientato nella Berlino dell’inizio degli anni Ottanta.

Lo scrittore musicista  Massimo Zamboni, porterà in scena al Teatro Puccini un adattamento del suo stesso libro “Nessuna voce dentro”. Lo spettacolo ricalcherà fedelmente le pagine del libro, raccontando le vicende giovanili dello stesso scrittore nella natia Romagna, alla ricerca di una personale identità. La sua “quest” lo condurrà nella città di Berlino, ancora divisa dal muro; nonostante questo la città non sembra abbattuta, anzi la sua vivacità l’intensità e la voglia di rinascita che animano l’estate berlinese sembrano sommergere il divisorio. I tumulti interni del protagonista e quelli della città collimano nell’esperienza narrata da Zamboni e le sue vicende vengono accompagnate da una colonna sonora che annovera famosissimi autori ed interpreti del movimento Rock come: Lou Reed, Jim Morrison, DAF, Fehlfarben, Nico, Einsturzende Neubauten, Kim Carnes.

Un viaggio d’iniziazione nella tumultuosa Berlino del Muro e delle case occupate, dalla strada al palco, dal palco alla strada attraverso il racconto di un percorso esistenziale, quasi che ogni canzone possa dissolversi in un brano teatrale. E’ il 1981, Massimo Zamboni ha 24 anni, e più che scappare dalla provincia emiliana è alla ricerca di un indefinito sé. Berlino, in quella lunga estate, è una città di giovani e di musica, di voglia di futuro, di case occupate: un mix irripetibile di intensità e fragilità.

Assieme a Zamboni saranno presenti nel cast Angela Baraldi e Cristiano Roversi. Mariano Dammacco ha collaborato all’adattamento teatrale ed alla regia.

ASCOLTA L’INTERVISTA A MASSIMO ZAMBONI A CURA DI GIUSTINA TERENZI

Per info :

www.teatropuccini.it

www.facebook.com/teatro.puccini

 

L'articolo Al Puccini di Firenze “Nessuna voce dentro – Berlino millenoventottantuno”, di Massimo Zamboni proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi