Al via il bando da 4 milioni per l’efficienza energetica

FIRENZE – Sarà pubblicato domani il bando da 4 milioni di euro che,  grazie al Programma operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale (Por Fesr, Asse 4), è destinato a finanziare le imprese che presenteranno progetti di miglioramento dell'efficienza energetica degli immobili che utilizzano.

Un milione di euro è destinato a quelle che hanno sede nei comuni della piana fiorentina (Firenze, Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, Signa, Calenzano, Prato, Poggio a Caiano e Carmignano), tre al resto della Toscana.

I presentatori possono ottenere contributi a fondo perduto fino al 40% delle spese sostenute, per un massimo di 200.000 euro in tre diversi esercizi finanziari.

Il bando finanzia progetti di efficientamento energetico degli immobili realizzati da micro, piccole, medie imprese, grandi imprese e libero professionisti che operano nei settori manifatturiero, costruzioni, commercio, alloggio, ristorazione, sanità, assistenza sociale, attività sportive, servizi ed altro.

Le domande possono essere presentate esclusivamente online (collegandosi a www.sviluppo.toscana.it) a partire da domani, 1 giugno e fino al 7 settembre prossimo.

I progetti possono riguardare l'isolamento termico delle strutture, la sostituzione di serramenti e infissi, di impianti di climatizzazione con impianti ad alta efficienza, la sostituzione di scaldacqua tradizionali, i sistemi intelligenti di automazione e controllo per l'illuminazione e la climatizzazione interna, quelli di climatizzazione passiva, gli impianti di cogenerazione e trigenerazione ad alto rendimento, quelli per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili, come gli impianti solari termici, quelli geotermici a bassa e media entalpia e gli impianti solari fotovoltaici.

Sono finanziabili anche le spese tecniche per progettazione, direzione lavori, sicurezza e collaudo e certificazione di impianti, macchinari e opere, quelle per la rimozione e lo smaltimento dell'amianto e comunque quelle sostenute a partire dal 26 aprile 2016 nel caso in cui il progetto non sia ancora terminato.

Per saperne di più è possibile scrivere  a bandoenergiaimprese2017@regione.toscana.it e bandoenergiaimprese2017@sviluppo.toscana.it


L'iniziativa, giunta al terzo anno consecutivo, è stata presentata questa mattina a Firenze presso la sede della Giunta regionale ai rappresentanti di quasi 90 soggetti. Nei due anni precedentgi la regione ha stanziato a questo scopo 10 milioni di euro che sono andati a finanziare circa 130 progetti.

La prossima presentazione, alla quale sarà presente l'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni, è in programma mercoledì 7 giugno presso la biblioteca San Giorgio a Pistoia.

I commenti sono chiusi