Al via il restyling di piazza della Costituzione

Al via il restyling di piazza della Costituzione

d74063 24 Ottobre 2018

Bettini: “L’intera zona sarà più accogliente e vivibile”

Un investimento da 150.000 euro per i lavori di riqualificazione di “Piazza della Costituzione. E’ quanto è stato approvato nel corso dell’ultima giunta con una delibera dell’assessore all’ambiente Alessia Bettini, con la quale si finanzia un progetto di riqualificazione complessiva dell’area compresa fra via dello Statuto, il torrente Mugnone e via del Romito. “Questo intervento arriva adesso perché, partita la tramvia, abbiamo deciso di rendere più accogliente e fruibile tutta l’area dove vicino c’è una fermata della T1” ha detto Bettini, che ha aggiunto: “Aumentando il numero delle sedute nella piazza vogliamo aumentarne anche la vivibilità”.

Il progetto di riqualificazione prevede una complessiva sistemazione della pavimentazione della piazza e del tratto lungo il Mugnone. Nel dettaglio saranno realizzati percorsi pedonali con l’allargamento dell’area pedonale interna al giardino che sarà realizzato con lastre opus incertum di porfido e per la delimitazione sarà recuperato il cordonato in granito smontato (con integrazioni). La pavimentazione di nuova realizzazione sarà segnata da decorazioni rettilinee in cubetti di marmo bianco (come quelli esistenti a nord del giardino) di circa 8x8x8 cm. I percorsi alterneranno tratti in rettilineo e tratti inclinati, per consentire il raccordo fra i diversi accessi. Sarà inoltre realizzata la messa a dimora di 19 nuovi alberi e un impianto di irrigazione. Sarà ricostruito il filare di platani lungo il torrente e saranno implementate le alberature presenti nella piazza con diverse specie di piante fra cui ciliegi da fiore, meli da fiore, lecci.  Due piante invece saranno da sostituire. Inoltre saranno messe nuove panchine e sarà integrata anche l’illuminazione sia lungo il Mugnone sia con nuovi lampioni nella piazza. (sp)

 

I commenti sono chiusi