Albertazzi, Rossi: “Un grande maestro, una perdita per il Paese”

FIRENZE - "Un grandissimo artista e interprete con una profonda dimensione intellettuale che ha attraversato la storia culturale degli ultimi decenni".

 

Così il presidente Enrico Rossi ricorda Giorgio Albertazzi "Diamo l'addio – continua Rossi - a un maestro sempre curioso e brillante, capace fino all'ultimo di catturare l'amore e l'ammirazione del pubblico. Una perdita per il Paese e per la la Toscana, la sua terra, con la quale ha sempre mantenuto un forte legame".

 

 

I commenti sono chiusi