Alberto Zanobini da domani direttore generale del Meyer

FIRENZE - Da domani, martedì 1 settembre, Alberto Zanobini sarà direttore generale dell'azienda ospedaliero-universitaria Meyer di Firenze. Il presidente Enrico Rossi ha firmato il decreto di nomina. Dal 1 novembre 2014 ad oggi Zanobini è stato commissario del Meyer.

Alberto Zanobini, 49 anni, laureato in giurisprudenza all'Università degli Studi di Firenze, ha conseguito master alle Università di Padova, Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e Bocconi di Milano. Dirigente pubblico in sanità da oltre venti anni, si è occupato di sviluppo delle risorse umane e comunicazione, di affari europei e internazionali, di ricerca e innovazione.

Nel 2006/2007 ha ricoperto per alcuni mesi il ruolo di direttore generale del Dipartimento diritto alla salute della Regione Toscana. E' stato per due anni (2010-2012) responsabile dell'ufficio di segreteria dell'assessore al diritto alla salute della Regione Toscana e successivamente dirigente del settore ricerca, innovazione e risorse umane della DG Salute. Dal 1° febbraio al 30 settembre 2014 è stato commissario di Estav Centro. Dal 1 novembre 2014 ad oggi, dopo il pensionamento anticipato di Tommaso Langiano, è stato commissario dell'ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

 

 

I commenti sono chiusi