Allerta arancione sulla costa toscana fino a Livorno dalla mezzanotte di oggi alla mezzanotte del 2 giugno

FIRENZE – Il Centro Funzionale della Regione Toscana ha emesso un'allerta meteo arancione per piogge intense, temporali e rischio idrogeologico e idraulico per il reticolo secondario valida dalla mezzanotte di oggi, mercoledì 1 giugno, alla mezzanotte di giovedì 2 giugno.

Le zone interessate dal maltempo sono quelle occidentali della Toscana e di nord ovest, quindi la costa da Massa fino a Livorno, in trasferimento o estensione alle zone interne.

Le precipitazioni potranno risultare abbondanti e localmente persistenti, in particolare nella prima parte della giornata sulle zone nord occidentali.

Tutto il resto della Toscana è comunque interessato da codice giallo per piogge, sempre valido dalla mezzanotte di oggi, mercoledì, alla mezzanotte di giovedì 2 giugno. 

Il fenomeno è legato all'aria fresca proveniente dal Nord Europa che continua a affluire sul Mediterraneo centrale mentre sul golfo ligure persiste un area di bassa pressione che continua a favorire condizioni di instabilità e un flusso di correnti di Libeccio.

Fermo restando le indicazioni delle amministrazioni comunali si ricorda, in via generale, la necessità di evitare durante l'allerta ambienti all'aperto o zone esposte al rischio quali corsi d'acqua, creste di monte, rive del mare e di laghi, zone depresse nonché, in caso di evento, la necessità di cercare riparo in luoghi chiusi evitando comunque scantinati e locali al di sotto del piano di campagna, mantenersi a distanza quanto più possibile da pali, alberi e tralicci con tensione, evitare di attraversare ponti che sono interessati da una piena del corso d'acqua, e spostarsi in auto solo per quanto strettamente necessario, non utilizzando sottopassaggi.

Per ogni ulteriore informazione e per gli aggiornamenti della situazione in atto far riferimento alla Protezione Civile del proprio Comune e sul sito regionale www.regione.toscana.it/allertameteo.

I commenti sono chiusi