Alluvione ’66, il 6 novembre dedicato a Protezione Civile e volontariato

FIRENZE - Nell'ambito delle iniziative per il 50° anniversario dell'alluvione del 1966, la Regione Toscana e il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile dedicano la giornata del 6 novembre a una delle componenti storicamente più rappresentative dell'Italia, della Toscana e fondamentali nel sistema di protezione civile: il volontariato organizzato di protezione civile.

Il programma della giornata prevede alle ore 9.30 il taglio del nastro della mostra sulle alluvioni in Toscana presso la sede del Consiglio regionale della Toscana, in Via Cavour 2/4 – Firenze.

Dalle 11.30, al Teatro Verdi di Firenze, in Via Ghibellina 99, si terrà l'incontro sul tema "La protezione civile e il volontariato oggi" dove interverranno i vertici istituzionali della Regione Toscana, del Comune di Firenze e del Dipartimento nazionale di Protezione civile che ascolteranno le rappresentanze del volontariato di protezione civile nazionale e dei territori.

Nel corso della giornata sarà visitabile "La cittadella della Protezione Civile" allestita in Piazza Santa Croce – Firenze. Dalle ore 15.00, sarà svolta un'esercitazione di Protezione Civile presso il Museo Casa R. Siviero, in Lungarno Serristori, 1 – Firenze.

Per tutte le informazioni sulla giornata è attiva la mail 6novembre2016@regione.toscana.it

I commenti sono chiusi