Alluvione Livorno: la delusione delle imprese per i ritardi nei risarcimenti

Alluvione Livorno: la delusione delle imprese per i ritardi nei risarcimenti

La preoccupazione degli operatori economici di Livorno sui ritardi nell’assegnazione dei fondi del dopo alluvione. Domenico Guarino ha intervistato  il direttore di Confcommercio – Imprese per l’Italia LivornoFederico Pieragnoli.

“Anche pochi interventi ma subito”, questa è sempre stata la nostra richiesta per aiutare le aziende a ripartire. “Stiamo ancora aspettando. I nostri amministratori hanno preso il toro per le corna troppo tardi. C’è chi dopo 7-8 mesi sta soffrendo economicamente fino all’epilogo estremo della chiusura”.

Confcommercio raccoglie la disillusione delle imprese che hanno fatto domanda di risarcimento e che quasi non credono più che gli aiuti arriveranno.

Confcommercio della Provincia di Livorno invita anche i neo eletti a fare pressione affinché sia portata immediatamente all’attenzione del governo che si costituirà la condizione in cui versano le imprese colpite dagli eventi calamitosi dello scorso settembre.

L'articolo Alluvione Livorno: la delusione delle imprese per i ritardi nei risarcimenti proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi