Anche il comune di Montelupo Fiorentino sposa l’opensource

Si stima un risparmio minimo iniziale di 15.000 euro

I commenti sono chiusi