Anchione, inaugurata la scuola dell’infanzia Arcobaleno

FIRENZE - "L'inaugurazione di oggi è un evento importante perché è un atto concreto nell'ambito della prosecuzione degli interventi a favore di una scuola moderna e funzionale, capace di rispondere alle esigenze delle comunità locali attraverso la collaborazione tra i vari livelli istituzionali. La Regione Toscana considera l'investimento in edilizia scolastica e in politiche educative una priorità assoluta nell'azione di governo. L'edificio scolastico è stato completamente ristrutturato ed è stato reso più sicuro e all'avanguardia sotto tutti i profili dell'efficientamento energetico alla normativa sugli impianti, alla funzionalità per la didattica. Come Regione non possiamo che essere soddisfatti di questo fatto ad Anchione".

Ad affermarlo, intervenendo all'inaugurazione della scuola d'infanzia Arcobaleno di Anchione nel territorio di Ponte Buggianese, provincia di Pistoia, è stata l'assessore regionale ad Istruzione, formazione e lavoro, Cristina Grieco, che ha ricordato la molteplicità di interventi realizzati grazie anche al supporto della Regione Toscana.

La scuola d'infanzia Arcobaleno è stata oggetto di un intervento strutturale ampio ed è stata adeguata sismicamente con rifacimento e riqualificazione energetica delle coperture e dei sottotetti, comprensivo anche della installazione dei dispositivi anticaduta della copertura. Sono stati inoltre adeguati gli impianti elettrico e termo idraulico.

Alla cerimonia, cui ha partecipato la ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli, era presente anche l'assessore regionale ad Ambiente e difesa del suolo, Federica Fratoni, oltre al sindaco Pierluigi Galligani di Ponte Buggianese. Nel corso della mattinata è stato depositato un mazzo di fiori al Monumento ai Caduti dell'eccidio del Padule di Fucecchio nella piazza antistante la scuola ed è stato infine visitato il Centro di documentazione dell'eccidio presso la Dogana del Capannone.

I commenti sono chiusi