Aperto al San Giovanni di Dio il reparto Obi Covid con 20 posti letto

Pazienti in un unico padiglione dedicato con percorso mirato dal Dea. L’escalation organizzativa già prevista a giugno dal Gruppo Emergenza GeCo

I commenti sono chiusi