Arezzo: morto storico antiquario Buzzi, Berlusconi suo cliente

Arezzo: morto storico antiquario Buzzi, Berlusconi suo cliente

E’ scomparso questa mattina all’età di 89 anni Artemio Buzzi, storico antiquario aretino, erede ”spirituale” di Ivan Bruschi che fondò cinquanta anni fa la Fiera Antiquaria e grande esperto del settore.

Titolare di un negozio nel centro di Arezzo, anche Artemio Buzzi, come Bruschi, aveva raggiunto una fama globale nell’antiquariato contribuendo a fare della città toscana una
piccola capitale degli oggetti d”arte e di artigianato di alta qualità.

Buzzi nella sua attività aveva frequentato i maggiori appuntamenti di settore e tra i suoi clienti annoverava personaggi eccellenti della vita pubblica ed economica, tra cui Silvio Berlusconi di cui aveva contribuito a organizzare la visita ad Arezzo in occasione del matrimonio di Nicoletta Lebole con Cesare Lampronti, altro grande antiquario.

Suo grande amico il cantante e showman Enzo Ghinazzi, in arte ”Pupo”, che appena appresa la notizia ha deciso di rientrare dal Kazhakistan, dove si trovava in questo periodo, per partecipare ai funerali in programma martedì.

L’articolo Arezzo: morto storico antiquario Buzzi, Berlusconi suo cliente proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi