Argine Carrione, affidamento lavori sospeso in attesa del Tar

FIRENZE - Gli uffici tecnici della Regione Toscana comunicano che tutte le procedure di gara per l'aggiudicazione dei lavori di rifacimento dell'argine del fiume Carrione sono state espletate.

L'affidamento dei lavori è momentaneamente sospeso in attesa della pronuncia del Tar sulla richiesta di sospensiva avanzata da una delle ditte escluse in sede di ricorso amministrativo.

L'udienza, fissata entro la fine di questo mese di aprile, sarà utile a fornire elementi di chiarezza per definire i tempi di esecuzione dei lavori.

I commenti sono chiusi