Argine del Carrione, i lavori saranno consegnati il 27 luglio

FIRENZE – Saranno consegnati il 27 luglio i lavori per la ricostruzione della sponda dell'argine del Carrione di via Cobetta crollata il 5 novembre 2014. La data rispetta il programma e gli impegni annunciati anche il 13 luglio scorso, quando si svolse l'incontro tra i tecnici della Regione e l'impresa appaltatrice.

Lo ricorda la Regione i dopo le preoccupazioni manifestate dagli imprenditori locali sulla stampa. Una volta consegnati i lavori, il primo mese sarà dedicato alla predisposizione del cantiere, degli accessi, delle aree di stoccaggio, della prebonifica bellica.

Quindi, verso la fine di agosto, inizieranno le prime lavorazioni strutturali.

Tutti i cittadini, gli imprenditori e i Comuni che volessero ricevere informazioni e aggiornamenti sullo stato dell'arte e sull'avanzamento dei lavori possono scrivere a assettoidrogeologico@regione.toscana.it, l'indirizzo che la Regione Toscana ha approntato per mantenere costante l'informazione sul tema della difesa del suolo nei confronti della cittadinanza. 

I commenti sono chiusi