ATTACCAMENTO E GARRA: QUELLO CHE SERVIVA

“Per me la Fiorentina è un sogno”. Chiaro, servirà trasformarle in fatti queste parole, ma serviva come il pane un calciatore, un uomo così.

I commenti sono chiusi