Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 28 gennaio 2022

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 28 gennaio 2022

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

CONTRORADIO INFONEWS – Incidente sul lavoro a Sestino (Arezzo) dove un operaio è rimasto ferito durante una manovra con il muletto.  L’uomo, un 46enne, ha riportato lo schiacciamento di una caviglia durante la manovra di retromarcia di un muletto. E’ stato trasferito all’ospedale di Urbino. Sul caso indaga anche il personale della prevenzione infortuni sul lavoro della Asl. Incidente sul lavoro anche in Darsena a Viareggio (Lucca), nel cantiere navale Cbi Navi, dove un 49enne è rimasto ferito nel pomeriggio di ieri dopo che un pancale gli è caduto sulle gambe fratturandogliele.

CONTRORADIO INFONEWS – Porte rotte, controsoffitti divelti, intonaci sparsi in terra e scritte sui muri con la penna, tra le quali anche una svastica. Sono alcuni dei danni che i tecnici del Comune di Calenzano (Firenze) hanno scoperto ieri durante un sopralluogo nell’ex-centro giovani di via Petrarca. La struttura è stata da poco ristrutturata e vi sorgerà l’Officina civica, uno spazio culturale polivalente collegato alla biblioteca. Le indagini sono in corso.
CONTRORADIO INFONEWS – Open day, ovvero accesso al vaccino senza prenotazione, per i bambini toscani tra i 5 e gli 11 anni: da oggi 27 gennaio, fa sapere la Regione, e per le prossime settimane si intensifica la proposta vaccinale anti-Covid con l’accesso libero alla somministrazione con ampie finestre orarie per agevolare le famiglie. In alternativa, è sempre possibile prenotare attraverso il portale regionale.  Open day anche il 6 febbraio, con orario 9-18, al vaccination center del Meyer
“Firenze denuncia il Governo”: con questo slogan il coordinamento ‘No Green pass’ Firenze ha organizzato per domani, a partire dalle 10, al Palazzo di giustizia una manifestazione contro la gestione del Covid, che culminerà con la presentazione di denunce contro il premier Mario Draghi. L’iniziativa è promossa a livello nazionale dalla rete dei movimenti di Resistenza costituzionale
Il ristoratore fiorentino Momi El Hawi, tra i fondatori del movimento IoApro, e’ stato citato in giudizio dalla procura di Firenze con l’accusa di aver violato in sei occasioni, da febbraio a maggio dell’anno scorso, i sigilli apposti al suo locale ‘Da Tito’, in esecuzione della sanzione di chiusura di 5 giorni prevista dalle norme anti-Covid. La prima udienza e’ fissata per l’8 giugno 2022.

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 28 gennaio 2022 da www.controradio.it.

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 27 gennaio 2022

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 27 gennaio 2022

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio infonews – Un uomo di 37 anni è rimasto ferito nel pomeriggio di ieri mentre stava scaricando una mini escavatrice da un furgone davanti alla propria abitazione ad Agliana (Pistoia). Secondo quanto appreso, il mezzo, mentre stava percorrendo le rampe in alluminio necessarie per farlo scendere dal furgone, si sarebbe ribaltato investendo l’uomo trasportato in codice rosso all’ospedale fiorentino di Careggi.
Controradio infonews – Lesioni aggravate dalla finalita’ di razzismo, circostanza prevista dall’articolo 604 ter del codice penale: questa l’ipotesi per cui sta procedendo la procura dei minori di Firenze in merito al caso del dodicenne che sarebbe stato aggredito domenica scorsa da altre due ragazze in un parco a Venturina Terme, nel comune di Campiglia Marittima (Livorno). Ad agire sarebbero state una quindicenne e una ragazza non ancora quattordicenne e per questo non imputabile.
Una fiaccolata in segno di solidarietà verso il 12enne aggredito e la sua famiglia, e di testimonianza contro l’antisemitismo e la violenza razziale. E’ l’appuntamento in programma questa sera, in concomitanza con il Giorno della memoria, al parco della rimembranza di Venturina Terme, nel comune di Campiglia Marittima (Livorno).
Controradio infonews – Nel corso di una lite a Torre del Lago (Lucca) ha brandito una motosega per allontanare due persone che dopo essere state sue ospiti non volevano lasciare la casa. Per questo un 59enne, originario di Pisa, è stato denunciato dalla polizia per minaccia aggravata e per violazioni circa la custodia delle armi, dopo che accertamenti hanno fatto emergere che l’uomo deteneva nell’abitazione della madre tre fucili, due pistole e numerosi coltelli.
Controradio Infonews – Partono a fine mese anche nell’Asl Toscana sud est i camper vaccinali per le scuole nella fascia 5-11 anni. Si tratta, si ricorda, di un’iniziativa lanciata dalla Regione Toscana, nell’a’mbito del progetto GiovaniSi’ di sensibilizzazione alla vaccinazione, per favorire la copertura vaccinale nei bambini in eta’ pediatrica che, secondo quanto previsto dalla circolare del ministero della Salute 56429 del 7 dicembre 2021 possono ricevere il vaccino. Lo rende noto la stessa Asl spiegando che  all’iniziativa partecipano dieci istituti comprensivi della provincia di Siena, cinque di Arezzo, cinque di Grosseto, per un totale di quasi 6000 bambini.
“Poste italiane ha comunicato che, a causa di disservizi causati dall’incidenza di contagi da Covid in questo periodo, potranno verificarsi ritardi nel recapito a domicilio degli inviti per i tre programmi di screening oncologici coordinati da Ispro”. Lo rende noto lo stesso istituto per lo studio e la prevenzione oncologica. “Tutti coloro che dovessero ricevere oltre i termini la lettera di convocazione, potranno trovare, nella stessa comunicazione, i riferimenti telefonici e di posta elettronica per contattare gli uffici di Ispro e fissare tempestivamente un nuovo appuntamento”.
Un plafond di 2 milioni di euro dal Consiglio regionale della Toscana per iniziative di promozione sociale, culturale e di aggregazione rivolte ai giovani, e altri 150mila euro per il sostegno della musica e del canto corale: lo prevedono due leggi approvate all’unanimità dal Consiglio regionale.

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 27 gennaio 2022 da www.controradio.it.

Donna trovata morta in casa a Firenze, ipotesi overdose

Donna trovata morta in casa a Firenze, ipotesi overdose

Donna trovata morta a Firenze. Presunta morte per overdose di stupefacenti di una donna di 44 anni, deceduta ieri sera.

Secondo quanto spiegato dai carabinieri, poco prima che si sentisse male, la donna avrebbe assunto sostanze stupefacenti. Vani i tentativi di rianimarla effettuati dai sanitari del 118. Su disposizione del pm di turno della procura della Repubblica di Firenze la salma e’ stata trasportata all’Istituto di medicina legale per l’autopsia.

Secondo quanto riferito, la 44enne, che avrebbe avuto problemi di tossicodipendenza, e’ stata trovata morta nel suo appartamento, alla periferia di Firenze. Nella casa sono state trovate tracce del consumo di stupefacenti, probabilmente eroina.

A dare l’allarme sono stati i familiari, preoccupati perché non riuscivano a contattarla. I sanitari del 118, arrivati sul posto e constatato il decesso, hanno poi avvisato i carabinieri.

L'articolo Donna trovata morta in casa a Firenze, ipotesi overdose da www.controradio.it.

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 5 gennaio 2022

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 5 gennaio 2022

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’

CONTRORADIO INFONEWS – Semplificazione nella gestione di ingressi e uscite dall’isolamento in seguito a contagio, aumento dei tamponi antigenici rapidi e dei test molecolari (fino a 50mila al giorno) offerti gratuitamente dal sistema pubblico alle persone con prescrizione medica; potenziamento degli hub aziendali per  terze dosi; incremento delle strutture intermedie di cura; aumento dello smart working nella pubblica amministrazione. Sono queste le principali azioni annunciate come novità imminenti dal presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani.

CONTRORADIO INFONEWS – Già da oggi 5 gennaio, circa 64mila positivi toscani (non ancora tracciati) riceveranno un sms contenente un link cui collegarsi, per comunicare il proprio stato di salute, rispondendo a 4 domande. La fine dell’isolamento sarà poi comunicata in automatico tramite email.

CONTRORADIO INFONEWS – Per prenotare il tampone, invece, basterà inserire il codice di riferimento della prescrizione medica sul portale “prenota tampone” e automaticamente il sistema indicherà le opzioni di prenotazione, a seconda che il cittadino sia sintomatico o asintomatico. Per velocizzare  l’esecuzione del tampone antigenico saranno messi a disposizione farmacie con percorsi preferenziali riservati alle persone con prescrizione medica; ambulatori del proprio medico o pediatra di famiglia; sedi del volontariato accreditato. A breve sarà emanata un’ordinanza, per disciplinare la semplificazione della fine dell’isolamento e del tracciamento, e per potenziare l’offerta dei tamponi.
CONTRORADIO INFONEWS – Un’agente di polizia penitenziaria del carcere fiorentino di Sollicciano e’ rimasta contusa dopo che una detenuta le ha chiuso contro la porta blindata della cella, colpendola a una mano. L’episodio, avvenuto lunedì sera intorno alle 21, e’ stato reso noto dal segretario del sindacato Sappe Toscana Pasquale Salemme. Il 2 gennaio scorso sempre a Sollicciano un agente della penitenziaria era stato aggredito da un detenuto che non voleva venisse chiusa la porta della cella.
CONTRORADIO INFONEWS – Avrebbe messo a segno cinque furti in altrettanti negozi in poche ore, lo scorso novembre a Firenze dopo essere entrato sfondando le vetrine o forzando le porte d’ingresso. Per questo un 23enne  e’ stato arrestato dai carabinieri, in esecuzione di una misura di custodia cautelare in carcere.  Il giorno dopo i furti il giovane, fermato per un controllo a Poggibonsi (Siena), era stato trovato in possesso di alcuni tablet e cellulari risultati poi rubati proprio nei negozi.
A Firenze arriva il ‘tree sitting’, presa in carico degli abeti usati per Natale per farli vivere e crescere nel parco di Poggio Valicaia di Scandicci (Firenze). Chi vorra’ potra’ poi riprendere il suo albero il prossimo dicembre. Il servizio partira’ il 16 gennaio quando, dalle 8 alle 14, all’Eco-centro di San Donato, si potra’ portare la propria pianta: info www.treesitting.it
Piogge e temporali, con possibili nevicate sopra i 600 metri, sono in arrivo per oggi 5 gennaio. La sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo valido dalle 10 alle 18.

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 5 gennaio 2022 da www.controradio.it.

Sollicciano: sindacato Osapp denuncia nuova aggressione ad agente

Sollicciano: sindacato Osapp denuncia nuova aggressione ad agente

Sollicciano: nuova aggressione ieri a un agente penitenziario nel carcere di Firenze. Lo rende noto, Giuseppe Proietti Consalvi, vicesegretario generale Osapp.

L’aggressione, spiega Proietti Consalvi in una nota, è avvenuta ieri pomeriggio intorno alle 17. Protagonista un detenuto di origine Italiana che non voleva che venisse chiusa la camera della sua cella. Altri detenuti presenti in quel momento sono intervenuti per fermare l’aggressione.

L’agente ha riportato quattro giorni di prognosi. Per Proietti Consalvi “ormai le aggressioni nei confronti dei poliziotti penitenziari, verbali e fisiche, gravi o meno, sono diventate quotidiane nell’istituto fiorentino, e non si vedono soluzioni all’orizzonte, probabilmente anche per una chiara ed evidente assenza dell’amministrazione penitenziaria, soprattutto centrale.

Il personale di polizia penitenziaria, anche grazie alla carenza di organico, deve svolgere il proprio lavoro coprendo più posti di servizio, mettendo a rischio la propria incolumità”.

L'articolo Sollicciano: sindacato Osapp denuncia nuova aggressione ad agente da www.controradio.it.