Bagni pubblici in Oltrarno, Amato (Alternativa Libera): “A rimetterci ancora una volta sono i poveri”

“Servizi insufficienti, nonostante i 120mila euro spesi, e dedicati a turisti e frequentatori della movida”

I commenti sono chiusi