Bagno a Ripoli – Un nuovo laboratorio per gli studenti ad ogni campanella: alla scuola media “Granacci” al via il progetto “Classi senza aule”

Giovedì 18 incontro con le famiglie per presentare la novità didattica che dal prossimo anno scolastico sostituirà l’aula tradizionale e l’insegnamento frontale.

Ogni docente avrà uno “spazio attrezzato” e gli studenti si sposteranno da uno all’altro. Dal Comune investimenti da 50mila euro

I commenti sono chiusi