Barberino Mugello: ordinanza di evacuazione causa scosse di terremoto

Barberino Mugello: ordinanza di evacuazione causa scosse di terremoto

A seguito dei primi sopralluoghi effettuati dai tecnici e Vigili del Fuoco, in attesa di ulteriori verifiche è stata emessa, in via precauzionale, un’ordinanza di evacuazione nel Comune di Barberino del Mugello: il più colpito dallo sciame sismico di questa notte.

Nel dettagio, sono interdetti fabbricati ed accessi alle seguenti vie di Barberino del Mugello:

Corso Corsini dal n 4 al n 154 e dal n 1 al n 117;

Via Volta dal n 2 al n 4;

Via San Francesco dal n 2 al n 8;

Via Dante dal n 1 al n 11;

Via Giotto dal n 1 al n 5;

Via del Paradiso dal n 1 al n 5;

Via XX settembre dal n 4 al n 8;

Largo Nilde Iotti per intero.

Al momento inagibile anche il Palazzo Comunale, che rimane chiuso in via precauzionale.

Per i cittadini che non potranno rientrare nelle abitazioni per effettive inagibilità delle strutture e che non trovino sistemazioni per la notte é già in allestimento la palestra della Scuola Media di Barberino di Mugello in Via Monsignor Giuliano Agresti, dove verranno collocati i posti letto necessari con lenzuola e coperte fornite dal Centro Assistenza di Pronto Intervento gestito dalla Prefettura di Firenze e dalla Protezione Civile.

Rimane attivo il presidio e punto di raccolta delle segnalazioni dei Vigili del Fuoco in Piazza Cavour.

Le verifiche agli edifici proseguiranno anche nelle prossime ore.

Seguiranno aggiornamenti.

L'articolo Barberino Mugello: ordinanza di evacuazione causa scosse di terremoto proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi