Bassilichi, con l’incontro di oggi il tavolo regionale ha concluso il suo compito

FIRENZE - Si è svolto nel pomeriggio di oggi in Regione un incontro, richiesto da parte della Fim-Cisl, sul tema delle prospettive del gruppo Bassilichi. Hanno partecipato, insieme al consigliere del presidente per le questioni del lavoro Gianfranco Simoncini, l'amministratore delegato del gruppo, Leonardo Bassilichi, rappresentanti del Comune e della Provincia di Pisa, e i rappresentanti della Fim-Cisl.

 

L'azienda ha comunicato che la propria volontà è quella del radicamento dell'azienda sul territorio toscano salvaguardando l'occupazione. Per quanto riguarda le prospettive dello stabilimento di Pisa, si è ribadita, per mitigare i costi sociali, la volontà di fare ricorso anche all'utilizzo di nuove tecnologie, come il telelavoro.

 

Su tutti gli aspetti della vicenda Bassilichi si terranno a breve una serie di incontri tra azienda e organizzazioni sindacali. Pertanto, dopo l'incontro di oggi, si ritiene chiuso il tavolo regionale sulla Bassilichi.

 

I commenti sono chiusi