Bene la Fil alla Regione Toscana, ma teniamo di conto delle esigenze delle imprese del distretto

Il sindaco Lorenzini invita la Regione a prendere seriamente in considerazione le “urgenze formative” del distretto pratese che, con il passaggio generazionale, rischia di perdere figure chiave per garantire il processo produttivo tessile

I commenti sono chiusi