Bocciata la mozione di richiesta sospensione lavori di piazza della Vittoria

Bocciata la mozione di richiesta sospensione lavori di piazza della Vittoria

La Commissione Ambiente, vivibilità urbana e mobilità ha bocciato la mozione della minoranza per la richiesta di sospensione dei lavori di piazza della Vittoria. Il presidente della Commissione Leonardo Calistri ha sottolineato: “Ribadiamo che su piazza della Vittoria abbiamo avviato, ormai da molti mesi un lavoro di concertazione con la cittadinanza. Proprio per andare incontro ad alcune richieste dei cittadini, è stato anche modificato il progetto iniziale”.

Il progetto originale infatti prevedeva la sostituzione dei pini già esistenti con nuove piante di specie diverse ma “più resistenti ai cambiamenti climatici, più sicure e meno problematiche nell’ambito urbano specifico”. L’intero progetto di riqualificazione di piazza della Vittoria prevede un investimento di 500.000 euro.

La Commissione rassicura che non saranno abbattuto alberi in buone condizioni che fanno parte del nuovo progetto. Esso prevede un sistema a verde composto da 68 pini che verranno disposti in modo da garantirne un corretto sviluppo. Il progetto tuttavia comprende anche il consolidamento dei percorsi pedonali, il potenziamento dell’illuminazione pubblica, l’introduzione di nuove panchine e del Wi-fi pubblico.

“Questa maggioranza ha a cuore la salute dei cittadini e la bellezza di Firenze, continueranno nell’opera intrapresa di messa in sicurezza di ogni parte della città dove si trovino alberature a rischio di caduta.  Continueranno contemporaneamente ad incontrare i cittadini perché siano informati e possano condividere, anche avanzando i loro suggerimenti, i progetti di riqualificazione di strade e piazze, come puntualmente avvenuto anche per piazza della Vittoria”, conclude Calistri.

L'articolo Bocciata la mozione di richiesta sospensione lavori di piazza della Vittoria proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi