Bolkestein, Scaletti e Torselli: “Una giunta che nega il dialogo a chi manifesta dissenso è molto preoccupante. E sul riassetto delle aree mercatali, ancora silenzio”.

Secondo i due esponenti dell'opposizione 'cittadini e consiglio sono svuotati dal rapporto diretto con l'amministrazione che parla solo con chi acconsente"

I commenti sono chiusi