BRUTTI E CATTIVI

Ancora bruttini, ma certamente di nuovo cattivi. La Fiorentina torna da Udine con un punto prezioso in tasca, ma anche con la certezza che ci sia ancora molto da lavorare.

I commenti sono chiusi