Bus entra in piazza Duomo per scaricare turisti

Bus entra in piazza Duomo per scaricare turisti

Firenze, venerdì pomeriggio, un bus gran turismo, targato Slovacchia, incurante della segnaletica, è entrato in area pedonale arrivando fino in piazza Duomo.

Il grosso bus è entrato come niente fosse nell’area accanto a Battistero per scaricare una comitiva di turisti diretti ad un hotel.

Il mezzo pesante non poteva passare inosservato ed è stato fermato e multato dalla Polizia Municipale.

Il fatto, è accaduto sabato pomeriggio, ed arriva dopo la giornata di venerdì, nella quale ben tre mezzi pesanti, un TIR e due bus turistici, si erano incastrati nelle vie del centro storico di Firenze.

Questa volta la Polizia Municipale ha fermato l’autista e dopo averlo fatto uscire dal bus l’ha multato.

Ma la sanzione è stata di soli 81 euro, cifra che probabilmente non rappresenta un grosso deterrente e che potrebbe essere tranquillamente annullata dalle mance date dai passeggeri all’autista per il ‘servizio’ svolto.

“Ora basta – dichiara l’assessore alla sicurezza urbana e Polizia Municipale Federico Gianassi -. È il secondo caso in due giorni di mezzi non autorizzati che entrano in centro. Non è tollerabile che un autista professionista di un’azienda specializzata commetta questi errori creando difficoltà ai cittadini e impegnando agenti della Polizia Municipale per far allontanare il mezzo. Ho chiesto al comando di verificare la possibilità di introdurre, tramite ordinanza, sanzioni più pesanti in modo da scoraggiare chi fa il furbo”

L'articolo Bus entra in piazza Duomo per scaricare turisti proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi