Bus turistici, controllati oltre 50 pullman dalla Polizia Municipale e 20 quelli multati per irregolarità sul ticket di ingresso

Bus turistici, controllati oltre 50 pullman dalla Polizia Municipale e 20 quelli multati per irregolarità sul ticket di ingresso

d42550 24 Settembre 2018

Le pattuglie dell’Autoreparto ritirano anche la patente a un autista che circolava con un mezzo sottoposto a sequestro. Pizzicati due conducenti passati con il semaforo rosso e uno senza licenza di guida

Proseguo i controlli mirati della Polizia Municipale sul pullman turistici. Nella scorsa settimana le pattuglie dell’Autoreparto hanno effettuato accertamenti su oltre 50 bus e per 20 sono state rilevate irregolarità per quanto riguarda il permesso alla circolazione in città (verbale da 81 euro).

Ma le violazioni emerse non sono finite qui. Due conducenti sono stati infatti sanzionati con un verbale da 400 euro ciascuno perché avendo la patente rilasciata da uno stato extracomunitario circolavano senza il permesso internazionale o senza traduzione. Un altro conducente straniero dovrà pagare un verbale da 155 euro perché circolava con patente extracomunitaria scaduta di validità pur avendo acquisito la residenza in Italia da più di un anno (per la licenza di guida è scattato il ritiro). Multato anche un autista trovato alla guida di un mezzo sottoposto a sequestro con precedente provvedimento: dovrà pagare un verbale da 2.006 euro e la patente gli è stata ritirata. Gli agenti hanno anche colto il flagrante due conducenti mentre transitavano nonostante il semaforo rosso (163 euro e taglio di 6 punti patente ciascuno) mentre uno è stato sorpreso alla guida senza patente perché mai conseguita: per quest’ultimo è scattata la maxi multa da 5.000 euro mentre il veicolo è stato sottoposto a fermo per tre mesi. Complessivamente sono stati elevati verbali per quasi 10mila euro  e tagliati 12 punti-patente. (mf)

I commenti sono chiusi