Caccia: spari vicino abitazioni, controlli nel Fiorentino   

Caccia: spari vicino abitazioni, controlli nel Fiorentino   

Più di 300 cacciatori controllati e numerose multe emesse, per un totale di oltre 1.500 euro. E’ il bilancio dei controlli eseguiti dai carabinieri forestali in tutta la provincia di Firenze, a partire dal primo di settembre in occasione della preapertura della stagione di caccia.

I controlli sono scattati anche a seguito di numerose segnalazioni di cittadini, che hanno denunciato di aver udito spari nei pressi delle loro abitazioni. Le sanzioni comminate, spiegano i militari, “riguardano prevalentemente la mancata annotazione sul tesserino regionale dei capi abbattuti e della giornata venatoria”. Altre multe, precisano ancora i carabinieri, “sono state elevate per l’esercizio di caccia nella fascia di 50 metri da strade pubbliche e nella fascia di centro metri da civili abitazioni”.

L'articolo Caccia: spari vicino abitazioni, controlli nel Fiorentino    proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi