Calci e pugni per sfondare la porta di casa dell’ex, arrestato – gonews


Calci e pugni per sfondare la porta di casa dell'ex, arrestato
gonews
Quando i militari lo hanno bloccato, in un condominio di via Rocca Tedalda a Firenze, era quasi riuscito a scardinare completamente la porta. Il 2 marzo scorso il 39enne era stato arrestato dalla polizia per aver nascosto 700 grammi di hashish in casa ...

I commenti sono chiusi