Campus di Natale per ragazzi nei musei di cinque province

FIRENZE – E' uno dei progetti di maggior successo in favore di bambini e ragazzi tra i 7 e i 13 anni in Toscana; si parla dei Campus di qualità nei musei toscani, iniziativa nata per valorizzare un servizio di accoglienza e animazione per giovani, i campus appunto, per qualificare questo tipo di servizio attraverso l'offerta culturale, coinvolgendo i musei toscani per creare un'esperienza legata al sapere, allo sviluppo delle potenzialità di creatività, apprendimento e socializzazione dei bambini.

Dopo la sperimentazione a Pasqua 2015, è stata la volta del Campus di settembre nelle due settimane precedenti l'inizio del nuovo anno scolastico; in tutto oltre duecento ragazzi e loro familiari coinvolti. Adesso è la volta delle vacanze natalizie, in occasione delle quali in cinque province - Firenze, Livorno, Pisa, Prato e Siena - una quindicina di musei toscani, d'intesa con la Regione e il patrocinio di Unicoop, lanciano il campus natalizio dal titolo Vacanze al Museo passando per la biblioteca, il 28-29-30 dicembre 2015 e il 4-5 gennaio 2016.

"Attraverso questo momento di gioco, le nuove generazioni possono entrare a contatto con la struttura museale che non si offre più come luogo polveroso e noioso – ha affermato la vicepresidente e assessore alla cultura Monica Barni presentando stamani il progetto -. Al contrario, diventa un passaggio importante e strutturale di esperienze significative di formazione, attraverso una didattica incentrata sul gioco, sull'interazione, sull'apprendimento esperenziale (ascolto, osservazione….). Insegnare l'arte, e non solo, è un processo educativo e formativo, il museo diventa autentico strumento didattico, i bambini apprendono in un ambiente dedicato al bello e attraverso esperienze condivise con i propri simili guidate dal personale qualificato del museo stesso".

Tutte le informazioni si possono trovare sulla pagina dedicata nel sito della Regione Toscana www.regione.toscana.it/cittadini/cultura/musei. Grazie ad un accordo di sponsorizzazione tra musei e Unicoop Firenze (per la zona di Livorno anche Unicoop Tirreno), i soci Coop usufruiranno dello sconto del 10 per cento.

I musei partecipanti all'iniziativa sono:

FIRENZE : Museo Horne / Musei Civici Fiorentini / Museo Marino Marini / Museo Storia Naturale Università di Firenze / Museo Benozzo Gozzoli a Castelfiorentino
LIVORNO : Museo di Storia Naturale del Mediterraneo
PISA: Museo della Grafica / Museo di Storia Naturale Università presso la Certosa di Calci
PRATO: Prato Musei (Museo del Tessuto, Museo di Palazzo Pretorio, Centro per l'arte contemporanea L. Pecci, Musei Diocesani).
SIENA: Museo d'Arte per Bambini - Santa Maria della Scala

 

I commenti sono chiusi