Caritas Firenze, legame povertà-carenza educativa evidenziato dal Coronavirus

Caritas Firenze, legame povertà-carenza educativa evidenziato dal Coronavirus

C’è una stretta correlazione tra la fragilità economica delle famiglie e la povertà educativa dei bambini e delle bambine secondo un rapporto della Caritas.

Legame reso ancora più evidente dall’emergenza Coronavirus e dalla didattica a distanza che ha comportato un differente accesso alle lezioni, ai contenuti, all’apprendimento. E’ quanto emerge dal rapporto ‘Bambini e ragazzi: la povertà educativa nell’emergenza Covid-19′, elaborato da Caritas Firenze in collaborazione con la fondazione solidarietà Caritas onlus.


“Dalla ricerca – spiega Giovanna Grigioni, referente dell’osservatorio Caritas – emerge chiaro come i minori, che già prima della pandemia si trovavano in difficoltà, abbiano maggiormente pagato le conseguenze in termini economici ed educativi. Situazioni di fragilità che, in alcuni casi, i docenti avevano solo ipotizzato e che il Covid ha portato allo scoperto”. “Ora che li abbiamo ‘visti’ – sottolinea Riccardo Bonechi, direttore Caritas diocesana – dobbiamo trovare il modo di prendercene cura provando a colmare il gap con i loro coetanei”

L'articolo Caritas Firenze, legame povertà-carenza educativa evidenziato dal Coronavirus proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi