Case popolari: il degrado uccide come la pandemia! In presidio a Pisa

Case popolari: il degrado uccide come la pandemia! In presidio a Pisa

Da via Pungitopo a Via Norvegia, dal Cep a Gagno le case popolari sul territorio di Pisa sarebbero “vittime di anni di incuria amministrativa e di mancata manutenzione”.

Un’emergenza cronica che si aggiunge ad a quella socio sanitaria del Covid. La denuncia del sindacato di base Usb di Pisa insieme all’associazione Inquilini ed Abitanti in presidio questa mattina di fronte al Comune.

Una delegazione ha incontrato l’assessore alla casa e il direttore Apes ma “non servono interventi spot, serve una presa in carico strutturale della manutenzione ERP”- ribadisce Walter Lorenzi, Usb Pisa  intervistato da Chiara Brilli

L'articolo Case popolari: il degrado uccide come la pandemia! In presidio a Pisa proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi