Castelfiorentino: corso tecniche israeliane per autodifesa donne

Castelfiorentino: corso tecniche israeliane per autodifesa donne

L’amministrazione comunale di Castelfiorentino (Firenze) ha deciso di promuovere un corso gratuito di due incontri, oltre a una presentazione iniziale, per insegnare alle donne i metodi di autodifesa utilizzati dall’esercito israeliano.

Il corso è organizzato attraverso una collaborazione con una locale polisportiva e il centro aiuto donna ‘Lilith’ di Empoli (Firenze), affidandosi all’insegnante locale Marco Pistolesi, allievo di Amnon Maor, uno dei maggiori esperti di questo metodo a livello mondiale.

Questo metodo, spiega una nota del municipio valdelsano, si basa “sulla rapidità e la velocità di esecuzione, ma anche su alcuni suggerimenti di comportamento prima di arrivare allo scontro fisico vero e proprio, come il saper comprendere in tempo situazioni potenzialmente rischiose e, subito dopo, l’individuazione delle possibili vie di fuga”.

“Riteniamo educativo e utile dare conoscenze di autodifesa ai nostri concittadini”, è il commento dell’assessore allo Sport e alla sicurezza di Castelfiorentino, Simone Bruchi. L’incontro di presentazione sarà ospitato la sera del 5 ottobre nella Sala Rossa del municipio.

L'articolo Castelfiorentino: corso tecniche israeliane per autodifesa donne proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi