FIRENZE, PRONTO PIANO RIQUALIFICAZIONE AREA EX CERDEC

Ex Cerdac
Foto presa da Facebook

Intervento è sottoposto a valutazione ambientale strategica: nuovo verde, parcheggi e viabilità ‘zone 30’. Il sopralluogo dell’assessore Bettarini questa mattina dopo il via al piano di recupero.

Una grande area produttiva dismessa torna a vivere con nuove funzioni. È il complesso ex Cerdec di via Reginaldo Giuliani che dopo 15 anni di abbandono si prepara a diventare un insediamento residenziale con spazi pubblici, aree verdi e nuova viabilità a 30 km/h. Dopo il via della giunta alla valutazione ambientale strategica per il piano di recupero, arrivato nei giorni scorsi, questa mattina sopralluogo dell’assessore all’Urbanistica Giovanni Bettarini con proprietà e tecnici per verificare lo stato dei luoghi dopo la bonifica.

“Un’area importante da tempo dismessa che ora può rinascere con un grande intervento di bonifica e trasformazione urbanistica all’insegna della qualità – ha detto Bettarini – Un ambiente completamente risanato che da area industriale degradata diventa zona residenziale moderna con ampi spazi pubblici e verde, grazie a un piano di recupero a ‘volumi meno di zero’ e una superficie utile lorda che passa da 12mila a 8mila metri quadrati. Un’area tra l’altro di grandissimo valore ambientale, in diretta connessione con Villa Corsini e Villa La Petraia e valutazione anche delle ‘buffer zone’ Unesco. Un altro pezzo di città che torna ai cittadini”.

Ex Cerdac
foto presa da Facebook

Il complesso ex Cerdec, situato in via Reginaldo Giuliani, via della Petraia e via Giuliano Ricci, è costituito da un insieme di edifici a uso produttivo dismesso ormai da tempo e attualmente in stato di abbandono e fatiscenza. L’intervento prevede una quota da destinarsi a housing sociale. Il piano viene sottoposto alla verifica di assoggettabilità a valutazione ambientale strategica.

The post FIRENZE, PRONTO PIANO RIQUALIFICAZIONE AREA EX CERDEC appeared first on Controradio.