Scandicci: rifiuti industriali, vicesindaco annota la targa e fa multare trasgressore

Scandicci: rifiuti industriali, vicesindaco annota la targa e fa multare trasgressore

“Beccato e 350 euro di multa!! grazie alla segnalazione del vice sindaco Andrea Giorgi che ha annotato il numero di targa e comunicato alla polizia municipale che ha lavorato benissimo, abbiamo identificato in pochi giorni e multato la persona che aveva lasciato fuori cassonetto in via Bachelet, rifiuti industriali”.

Sono le parole postate sul suo profilo FB dal Sindaco di Scandicci (Fi) Sandro Fallani, in merito al caso di abbandono di rifiuti irregolari in prossimità di un’isola ecologica.

Il primo cittadino plaudendo all’iniziativa del suo vicesindaco e al lavoro del vigili urbani rivolge anche un invito alla cittadinanza:

“Vi invito a farlo tutti, annotate i numeri di targa e comunicatelo ai vigili, così insieme agli ispettori ambientali di Alia, possiamo punire chi fa il furbo e non rispetta le regole del decoro e del vivere civile. L’anno scorsi ne abbiamo presi e multati oltre 50, possiamo insieme fare molto di piú! Grazie ancora alla polizia municipale”, conclude sui social Fallani.

L'articolo Scandicci: rifiuti industriali, vicesindaco annota la targa e fa multare trasgressore proviene da www.controradio.it.