A FIRENZE I PRIMI GRAFFITI ‘ANTIDEGRADO’ A BASE DI YOGURT

Firenze graffiti antidegrado yogurt
Foto presa da Twitter

Circa 200 graffiti ‘puliti’ a base di yogurt sono stati disegnati in centro dal Comune per la campagna ‘invasioni civiche': scritte contro sporcizia e contraffazione.

Nel centro di Firenze sono stati realizzati circa 200 graffiti ‘puliti’, antidegrado, fatti a base di yogurt e dunque facilmente cancellabili, con scritte destinate a fiorentini e visitatori per invitarli a non lasciare sporco in strada e a non acquistare prodotti contraffatti.  È la campagna ‘invasioni civiche’ realizzata dal Comune, in corso questa settimana in varie zone della città. I graffiti che appariranno su strade e piazze hanno l’ok della Sovrintendenza e sono realizzati con una sofisticata pittura a base di yogurt di scarto industriale, gesso e cellulosa che viene applicata per terra.

Disegnati con la tecnica degli stencil, sono completamente naturali e vengono ripuliti con un semplice getto d’acqua calda ad alta pressione. Tre le scritte realizzate, per il momento, ma la campagna istituzionale è destinata ad aumentare nel tempo: una in lingua inglese destinata ai turisti ‘Be aware! If you buy from illegal street vendors you feed crime. You can be fined up to 7.000 euro'; e due in italiano: ‘Animale! Quando non la raccogli l’animale non è il tuo cane, sei tu! La multa è di 160 euro’ e ‘Selvaggio! Non lasciare rifiuti ingombranti in strada. Se chiami l’199-163315. Il ritiro è gratis’.

The post A FIRENZE I PRIMI GRAFFITI ‘ANTIDEGRADO’ A BASE DI YOGURT appeared first on Controradio.

A FIRENZE I PRIMI GRAFFITI ‘ANTIDEGRADO’ A BASE DI YOGURT

Firenze graffiti antidegrado yogurt
Foto presa da Twitter

Circa 200 graffiti ‘puliti’ a base di yogurt sono stati disegnati in centro dal Comune per la campagna ‘invasioni civiche': scritte contro sporcizia e contraffazione.

Nel centro di Firenze sono stati realizzati circa 200 graffiti ‘puliti’, antidegrado, fatti a base di yogurt e dunque facilmente cancellabili, con scritte destinate a fiorentini e visitatori per invitarli a non lasciare sporco in strada e a non acquistare prodotti contraffatti.  È la campagna ‘invasioni civiche’ realizzata dal Comune, in corso questa settimana in varie zone della città. I graffiti che appariranno su strade e piazze hanno l’ok della Sovrintendenza e sono realizzati con una sofisticata pittura a base di yogurt di scarto industriale, gesso e cellulosa che viene applicata per terra.

Disegnati con la tecnica degli stencil, sono completamente naturali e vengono ripuliti con un semplice getto d’acqua calda ad alta pressione. Tre le scritte realizzate, per il momento, ma la campagna istituzionale è destinata ad aumentare nel tempo: una in lingua inglese destinata ai turisti ‘Be aware! If you buy from illegal street vendors you feed crime. You can be fined up to 7.000 euro'; e due in italiano: ‘Animale! Quando non la raccogli l’animale non è il tuo cane, sei tu! La multa è di 160 euro’ e ‘Selvaggio! Non lasciare rifiuti ingombranti in strada. Se chiami l’199-163315. Il ritiro è gratis’.

The post A FIRENZE I PRIMI GRAFFITI ‘ANTIDEGRADO’ A BASE DI YOGURT appeared first on Controradio.