Fuzztones in Italia! In concerto sabato 18 novembre alla Flog di Firenze

Fuzztones in Italia! In concerto sabato 18 novembre alla Flog di Firenze

Dopo un triennio di pausa, la più indistruttibile garage band del mondo, i leggendari Fuzztones, tornano in Italia! Oltre ad una nuova line-up, al veterano Rudi Protrudi si ri-unirà l’ex organista dei Music Machine Lana Loveland. In apertura la band tutta al femminile delle Cleopatras e i toscani Mondo Boia. Sabato 18 novembre Auditorium Flog.

In giro dalla seconda metà degli anni 70 i Fuzztones di Rudi Protrudi  pubblicano il loro primo album dal titolo Lysergic Emanationssolo nel 1985, dopo numerosi cambi di formazione. Per il nuovo tour italiano che toccherà anche Firenze questa è la formazione assemblata dall’immarcescibile Rudi: Lana Loveland (Cox Orange, Bonniwell Music Machine), David Gabriel Thorpe (Beach Party, Gatewaydrugs, The Dollfins) e Marco Rivagli (Sigue Sigue Sputnik, Philipp Gorbachev, PLeaSureDomE, Kris & Lou).

Queste le date del loro atteso tour in Italia:

13 novembre @ Raindogs House/Savona
14 novembre @ Blah Blah/Torino
15 novembre @ Santeria/Milano
16 novembre @ Rock Town/Cordenons-PN
17 novembre @ Barrumba/Pinarella di Cervia-RA
18 novembre @ Auditorium Flog/Firenze

Il concerto fiorentino sarà aperto dalle Cleopatras storica formazione garage rock nostrana e i Mondo Boia che dopo aver passato anni burrascosi a spasso tra New York e Milano, hanno appena fatto uscire il loro album d’esordio. Segue turbodance con Lucille dj e DrLorenz dj. Ingresso € 12 ridotto € 10

Qui in concerto nel 1985

L'articolo Fuzztones in Italia! In concerto sabato 18 novembre alla Flog di Firenze proviene da www.controradio.it.

Bobo Rondelli in concerto. Il cantautore livornese approda alla Flog di Firenze

Bobo Rondelli in concerto. Il cantautore livornese approda alla Flog di Firenze

Amato come pochi altri, a due anni di distanza dal celebrato “Come i Carnevali”, seguito dal tributo a Piero Ciampi uscito lo scorso anno, il cantautore livornese torna con il nuovo album in studio dal nome “Anime Storte”, appena uscito e già acclamato. Sabato 4 novembre Auditorium Flog, Firenze.

Bobo Rondelli continua a vivere la sua seconda giovinezza artistica e per comporre questo disco si fa ispirare dalla figura delle persone semplici dei giorni nostri, virtualmente ingolfati di amicizie social, ma realmente sempre più soli e alienati. Tutto questo senza perdere la sua aria scanzonata, un pò guascona ma profondamente umana, che da sempre lo rendono ‘unico’. Segue Rockoteca by Lucille & Fred Gramigna Djs. A produrlo Andrea Appino (voce degli Zen Circus), ma il disco vede anche la partecipazione di Bocephus King Francesco Pellegrini. Il primo singolo estratto è “Soli”

L'articolo Bobo Rondelli in concerto. Il cantautore livornese approda alla Flog di Firenze proviene da www.controradio.it.

The Congos & SouLove Riddim Band Live. Auditorium Flog, venerdì 3 novembre

The Congos & SouLove Riddim Band Live. Auditorium Flog, venerdì 3 novembre

Una Vibranite che è un appuntamento con la storia, quella di venerdì 3 novembre.The Congos sono un’autentica leggenda vivente della musica, una band che ha abbondantemente superato i quattro decenni di attività e continua a diffondere la passione per il Reggae, la forza della dimensione spirituale, l’impegno conscious che parla di orgoglio e di riscatto, di fratellanza, di solidarietà e di amore universale.

ll gruppo nasce, nel 1970, dall’incontro di due cantanti, Cedric Myton e Roydel “Ashanti” Johnson, ai quali si aggiungerà presto Watty Burnett, trasformando la formazione base in un trio vocale. Il loro primo album è “Heart of the Congos”, registrato nel 1977 al Black Ark del padrino del dub Lee Perry e definito dalla rivista Rolling Stone come uno dei migliori album d’esordio di sempre: “con tutto il rispetto per i Wailers, il più psichedelico e spirituale album reggae mai realizzato, e il più grande successo di Lee ‘Scratch’ Perry”. Anche il loro secondo lavoro, “Congo”, del 1979, conferma la caratteristica peculiare della band: quella capacità unica di ritrovare “le radici” della musica nelle mangrovie più rigogliose e inospitali dell’Africa centrale, laddove tutto ebbe inizio.

The Congos si sono riformati negli anni 90, riuscendo a produrre una dozzina di album, molti dei quali sono diventati punti di riferimento imprescindibili per gli amanti dei generi roots e dub. Quella di The Congos è una musica liquida, spinta dalle pulsioni dub e colorato di passione e piacere dalle voci e dagli intuiti ritmici dei due, continuamente oscillanti tra natura reggae e sentori afro. La recente collaborazione con la cult band indie Sun Araw è ancora una conferma che The Congos hanno definitivamente conquistato un ruolo fondamentale nel panorama musicale internazionale, come una delle band più importanti, vivaci e longeve del Reggae giamaicano. Il nuovo tour mondiale sarà anche l’irripetibile occasione per festeggiare i 70 anni di Cedric ‘Congo’ Myton, riascoltando dal vivo i grandi classici e le nuove produzioni della band.
Ad aprire le danze il dj set del resident Andrea Mi. A chiuderle Banpay crew mentre la SoulLove Riddim band, coadiuvata dalle splendide voci di Francisca e Marumba completano l’eccezionale programma artistico della serata.

INFO
10€ alla porta entro le 23:00
13€ alla porta dopo le 23:00
10€ +dp prevendita

L'articolo The Congos & SouLove Riddim Band Live. Auditorium Flog, venerdì 3 novembre proviene da www.controradio.it.

Halloween party @Auditorium Flog: La Fiesta de los Diablos

Halloween party @Auditorium Flog: La Fiesta de los Diablos

Apertura ufficiale della Stagione 2017-2018 con La Fiesta de Los Diablos” sul palco Management Del Dolore Post-operatorio + The DEVIL. Segue HorroRockoteca by Lucyfer & MisterDevil Djs . Martedì 31 ottobre.

IL MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO preceduto dal set dei The DEVILS e la HorrorRockoteca con LUCYFER + Dr. DEVILS djs.

IL MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO è una Rock band abruzzese guidata da Luca Romagnoli e Marco ‘Diniz’ Di Nardo. L’esordio ufficiale risale al 2012 quando danno alle stampe l’album “Auff!!”, la cui produzione artistica viene affidata alle manipolazioni di Max “Stirner” Fusaroli. Senza mai prendere fiato calcano centinaia di palchi in Italia e all’estero, tra cui lo Sziget Festival di Budapest e il Popkomm di Berlino, fino ad arrivare al concertone del Primo Maggio di Roma nel 2013, dove vengono prima censurati e poi denunciati per la loro discussa esibizione. Nel 2014 esce “McMAO”,  e anche questo disco si avvale della collaborazione di Manuele Fusaroli, e di uno dei massimi esponenti della New Pop italiana e del gruppo Italian Newbrow, Giuseppe Veneziano. Per il tour 2013 e il secondo album del 2014 ricevono dal M.E.I. i premi come “miglior band live” e “miglior band indie italiana”. Nel 2015 entrano a fare parte de La Tempesta Dischi e con la produzione artistica di Giulio Ragno Favero de il Teatro degli Orrori, realizzano l’album “I Love You”, cui seguirà un tour di oltre cento concerti in giro per lo stivale. Sempre per La Tempesta Dischi a marzo 2017 è uscito il quarto album in studio del gruppo “Un incubo stupendo” sotto la produzione artistica di Marco ‘Diniz’ Di Nardo, che IL MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO presenterà live sul palco della FLOG martedi 31 ottobre per “FIESTA DE LOS DIABLOS” . A scaldare l’atmosfera dell’HALLOWEEN PARTY, il duo (formazione alla White Stripes, con un reverendo alla chitarra e una suora alla batteria) The DEVILS. Vengono da Napoli e fanno un bordello diabolico, con un Punk Blues grezzo e tagliente.

A seguire la HorroRockoteca di Lucyfer e Mister Devil Apertura ore 21,15 – Ingresso €10 alla porta

L'articolo Halloween party @Auditorium Flog: La Fiesta de los Diablos proviene da www.controradio.it.