In California non sarà più possibile comprare animali ‘di razza’ nei negozi

In California non sarà più possibile comprare animali ‘di razza’ nei negozi

California, il Governatore Jerry Brown ha firmato venerdì la legge che vieta, ai negozi di animali, di vendere gatti, cani e conigli, che non provengano da rifugi o gruppi di soccorso per animali.

La legge entrerà in vigore nello stato della California nel gennaio 2019, ed i proprietari di negozio di animali che la violeranno si troveranno a far fronte ad una multa di $ 500.

La firma del governatore democratico è stata celebrata dalle associazioni per la protezione degli animali, tra cui la ‘Social Compassion in Legislation’, che ha sponsorizzato legge.

Naturalmente contrari alla legge i rappresentanti dell’industria dell’animale domestico, che hanno criticato il disegno di legge perché metterebbe a rischio centinaia di posti di lavoro e ridurrebbe la scelta dei consumatori sulla varietà degli animali domestici disponibili, impedendogli di accedere nei negozi ad allevatori professionisti ed eticamente corretti.

La legge non impedirà però agli allevatori di vendere animali direttamente ai clienti, il che significa che le persone che desidererano acquistare un animale da un allevatore potranno ancora farlo, ma non saranno in grado di farlo tramite un negozio di animali al dettaglio.

Più di 230 città e contee in tutti gli USA, hanno leggi simili, ma la California è la prima ad avere una legge a livello statale.

La legge ha due obiettivi primari. Il primo è quello di ridurre il sostegno finanziario di impianti di allevamento su larga scala, alcuni dei quali mantengono gli animali in condizioni deplorevoli.

In secondo luogo, la legge mira a promuovere l’adozione di’ trovatelli’ e ‘meticci’ come animali domestici.

L’American Society for the Prevention of Cruelty to Animals stima che 1,5 milioni di animali domestici sono stati eutanizzati in rifugi in tutto il paese l’anno scorso, mentre si calcola che solo in California i contribuenti spendono ogni anno più di 250 milioni di dollari per “alloggiare ed eutanizzare gli animali” nei rifugi.

L'articolo In California non sarà più possibile comprare animali ‘di razza’ nei negozi proviene da www.controradio.it.