Incendi a Reggello, Camaiore e Monteriggioni

Incendi a Reggello, Camaiore e Monteriggioni

Si aprono ancora nuovi fronti contro gli incendi in Toscana.

Dal pomeriggio di giovedì incendi si sono sviluppate nei boschi di Reggello, località Pontifogno, in quelli di Camaiore, sul Monte Brana, località Metato, e in quelli di Monteriggioni (Siena).

In tutti questi casi oltre alle squadre da terra stanno intervenendo gli elicotteri della Regione Toscana.

Situazione molto delicata anche a Pieve a Fosciana, a Lucca, dove è ancora attivo un incendio divampato lo scorso lunedì 28 agosto.

Sul posto è stato di nuovo richiesto l’intervento del Canadair, perché il vento ha ridato vigore alle fiamme. L’arrivo del Canadair è imminente.

Ed è ancora attivo anche l’incendio divampato ieri a Bucine, in provincia di Arezzo, località San Pancrazio. Anche su questo fronte si è reso di nuovo necessario l’utilizzo di un elicottero.

Decine e decine le squadre a terra di volontari e operai forestali della Regione Toscana impegnati nell’opera di spegnimento.

Secondo quanto comunica la Sala Operativa Unificata della Protezione civile della Regione Toscana, cui spetta il coordinamento degli interventi, sono 18 gli incendi attivi.

L'articolo Incendi a Reggello, Camaiore e Monteriggioni proviene da www.controradio.it.